Sentiment analysis: definizione e applicazioni

7 Febbraio 2022 di Veronica Balzano

thumb image

Sentiment analysis: cos’è? A cosa serve? Scopriamolo in questo articolo informativo.

L’uso dell’intelligenza artificiale e della sentiment analysis ha il potenziale per cambiare il modo in cui vediamo i marchi. Questa tecnica è capace non solo di capire l’opinione degli utenti, ma anche il loro stato emotivo rispetto a quel particolare argomento per le aziende che implementano tale tecnologia nella loro strategia di marketing.
Una nuova forma o ricerca guidata dal computer chiamata “sentiment mining” estrae i dati dalle conversazioni online su argomenti specifici – come i prodotti commercializzati da varie organizzazioni nel tempo – e li usa per offrire una visione delle tendenze all’interno di queste discussioni tra i consumatori in generale.

sentiment analysis

Gli utenti sono al centro di ogni attività di marketing oggi. In particolare, è importante prendere in considerazione le loro opinioni e percezioni quando forniscono un feedback dopo un’esperienza di acquisto o anche solo percepiscono il vostro marchio con sentimenti positivi, in modo che voi come organizzazione possiate migliorare ciò che è stato fatto prima!


In questo articolo parleremo della sentiment analysis, che sembra astratta ma in realtà si traduce in qualcosa di molto tangibile: strumenti di elaborazione del linguaggio naturale che ci permettono di avere una visione precisa utilizzando dati analitici urne.

Sentiment analysis: cos’è?

In molti settori, la sentiment analysis viene utilizzata per estrarre le opinioni degli utenti dal testo. La tecnica è stata applicata nel marketing, ma si può anche vedere spesso l’applicazione di questa stessa logica sui mercati finanziari o su articoli di scienza medica, per esempio, spesso guardando i post pubblicati online dove le persone danno ampio spazio ai loro commenti.
Come accennato prima, l'”opinion mining” si occupa specificamente di ottenere intuizioni su ciò che le persone pensano di determinati argomenti attraverso l’analisi di come si esprimono. La sentiment analysis fa uso di strumenti molto complessi e avanzati. Per ogni post pubblicato sui vari social network o come commento ad un articolo di giornale, il software deve essere in grado di identificare diversi aspetti: il tono di voce che è sempre interessante.

La complessità dell’area relativa all’emotività è un’area che può essere impegnativa per molte persone. Il tipo e l’uso della punteggiatura, le emoticons sono tutti parte integrante nel capire come qualcuno potrebbe sentirsi su qualcosa senza averlo detto ad alta voce. È anche importante prendere in considerazione se c’era qualche commento pertinente a portata di mano quando si analizzano i post sulle piattaforme di social media come Facebook.
Un post può sembrare uno scherzo irrilevante, ma ad un ulteriore esame forse crede con tutto il cuore alla sua affermazione e ha bisogno di un chiarimento piuttosto che essere preso alla leggera.

Sentiment analysis e semantica

L’uso della lingua è un processo estremamente complesso che può essere analizzato in molti modi. Per esempio, se dico che l’appuntamento è “intorno” alle quattro allora ci sono diversi significati associati a questa parola: potrebbe significare verso (towards), così come indicare direzioni o il tempo che passa – oggi grazie agli sviluppi dell’intelligenza artificiale i software di analisi linguistica ci aiuteranno ad avvicinarci più che mai a determinare cosa intendevano le persone quando usavano queste combinazioni!

Come lavora un software di sentiment analysis?

L’analisi del sentimento è un processo in cui i pezzi di testo sono analizzati per le emozioni. Questo software scompone ogni singola frase e assegna punteggi di sentimento, che vanno da +5 a -5 dove le frasi positive sono state associate a questo intervallo di numeri; in media le persone sentono più parole negative che positive (anche se non c’è una regola fissa). L’intelligenza artificiale replica ciò che il nostro cervello implementa naturalmente, identificando quei sentimenti/emozioni all’interno di qualsiasi pezzo di scrittura – la percezione se ti renderà felice o triste basandosi solo sul suo tono!

Ci sono molti strumenti che possono essere utilizzati per l’analisi del sentimento (sentiment). Uno dei più noti è Brandwatch, che fornisce una chiara rappresentazione mostrando i dati estrapolati sull’apprezzamento degli utenti verso i marchi o i prodotti. Talkwalker è anche ampiamente utilizzato nella gestione dei social media e fa uno studio statistico aggregato per identificare le tendenze emergenti all’interno del vostro pubblico di riferimento, rivelando al contempo nuovi influencer che possono avere un impatto maggiore di quello precedentemente pensato possibile con le loro strategie di content marketing.

Vantaggi

Le aziende hanno sempre cercato di capire cosa pensano i loro clienti, ma è difficile quando non te lo dicono direttamente. Per esempio attraverso sondaggi o focus group – questi approcci tradizionali rischiano di deviare l’opinione di coloro che vengono intervistati e possono renderli meno propensi a discutere di come un’idea li impatti personalmente in modo che i loro veri sentimenti su qualcosa siano rivelati correttamente senza qualche influenza esterna che dia suggerimenti su argomenti specifici a portata di mano.
Un grande vantaggio dell’analisi del sentimento rispetto ad altri tipi sarebbe quello di scendere direttamente nella percezione dell’utente piuttosto che fare solo domande che potrebbero portare le persone in una direzione.

Ti potrebbe interessare anche: Content marketing: cos’è e come è strutturato?

Commenti disabilitati su Sentiment analysis: definizione e applicazioni

Se ti è piaciuto questo articolo considera di iscriverti ai nostri feed per restare sempre aggiornato sulle ultime novità pubblicate!


Software house pugliaCopyright © 2010 Arkosoft. All rights reserved.
ARKOSOFT - Software House
Nel Software e nel Web le tue Idee che diventano Realtà
SEDE Selaudin Zorba, Tirana 1001
Telefono: 0831/1815236
Fax: 0831/1815238
http://www.arkosoft.it
P.IVA L62218030A