Marketing sociale: cos’è? che scopi ha?

19 Gennaio 2022 di Veronica Balzano

thumb image

Gli obiettivi del marketing sociale sono spesso più alti di quelli delle campagne commerciali o persino educative. I marketer sociali cercano di cambiare le culture con i loro messaggi; vogliono che gli stili di vita e gli atteggiamenti delle persone siano modificati in meglio. Oggi il marketing è più importante che mai. Prima di tutto perché la gente è consapevole – ormai diffusa a tutti i livelli – della sua efficacia in diversi ambiti e per i più diversi obiettivi; in secondo luogo per come i temi legati alla salute (e al verde) sono diventati punti di discussione importanti tra i consumatori.

marketing sociale

Questo è il momento perfetto per investire nel marketing sociale. Prima di tutto, grazie alla consapevolezza di tutti su quanto siano efficaci e applicabili queste tecniche in diverse aree – dalle questioni sanitarie come la prevenzione dell’obesità o la disponibilità del controllo delle nascite; iniziative di protezione ambientale come i programmi di riciclaggio che aiutano a ridurre lo spreco sbarazzandosi dei vecchi prodotti prima che possano danneggiare il nostro pianeta ancora di più di quanto abbiamo già fatto finora.

Le quattro P del marketing sono sempre presenti nel marketing, anche in quello sociale. L’unica cosa che cambia è il modo di usarle, che dipenderà dal tipo o dall’industria che la vostra azienda serve e quali possono essere i suoi obiettivi per usare questa forma di pubblicità per raggiungere quelle missioni nel tempo.
La struttura non cambia molto a seconda che si tratti di comunicazione in stile ‘vecchia scuola’ come con gli spot televisivi contro qualcosa di più contemporaneo come gli annunci su Facebook.

Le origini

Il marketing sociale è un campo affascinante e complesso che ha radici in molte discipline diverse. Non si tratta solo di capire le persone, ma anche i loro ambienti: l’economia, per esempio, gioca un ruolo importante quando si tratta di decidere quale tipo di prodotto o strategia di prezzo funzionerà meglio con il tuo pubblico di riferimento in base a quanti soldi fanno rispetto a quanti ne spendono ogni mese – questo influisce anche su dove piazzare gli annunci!

Il marketing sociale è un tipo di imprenditoria sociale che combina le tecniche e i principi degli sforzi commerciali per creare benefici per l’intera società. Gli obiettivi non sono solo economici, ma anche orientati a raggiungere l’assistenza sanitaria o altri elementi essenziali all’interno dei paesi in via di sviluppo, implementando iniziative come le cause relative alle imprese che possono contribuire a fornire fonti di acqua pulita nelle aree in cui c’è bisogno; questi tipi di programmi sarebbero considerati “sociali” perché mirano a fornire beni al di fuori dei confini del nostro paese.

Vediamo come cambiano le 4 P del marketing sociale?

marketing sociale

Prodotto: Il marketing sociale è molto più interessato a cambiare il comportamento individuale rispetto alle aziende tradizionali orientate al prodotto. Mentre questo potrebbe sembrare un grande cambiamento dal normale modello di business, i marketer sociali non ignorano che i loro prodotti devono anche esistere per funzionare; tuttavia sono orientati ad aiutare le persone ad adottare nuovi modi di vivere e di pensare invece di concentrarsi principalmente sui profitti o sulla quota di mercato come obiettivo primario piuttosto che semplicemente vendere articoli a prezzi più alti senza riguardo per la soddisfazione del cliente che può essere realizzata attraverso vari canali come “smettere di fumare”.

Prezzo: Il marketing consiste nel trovare il giusto equilibrio tra prezzo e beneficio. Nel marketing commerciale, questo significa bilanciare i costi con le potenziali ricompense per i tuoi clienti in modo che sappiano cosa vale la pena quando stai cercando di vendere loro qualcosa di prezioso o informativo; ma i marketer sociali dovrebbero concentrarsi più sul fornire valore che altro perché questo sosterrà un costo molto meglio in confronto.

Promozione: Le promozioni sono una parte importante del social media marketing, e possono essere utilizzate per differenziare il vostro prodotto o servizio dai concorrenti. A differenza delle imprese commerciali dove le promozioni tendono al formato 3×2 (cioè, tre messaggi promozionali in totale), con una promozione al giorno basata sui like ricevuti per impostazione predefinita), non c’è davvero una regola fissa per quante volte qualcuno ha postato prima di essere considerato “promosso”.
È importante non solo perché persone diverse risponderanno meglio a seconda del loro livello di impegno, ma anche per il drenaggio che significa meno post necessari nel complesso!

Posizionamento: Il posizionamento si riferisce a tecniche volte a raggiungere un pubblico specifico. Per esempio, una campagna di sensibilizzazione può essere indirizzata ai fumatori nei luoghi in cui fumano più spesso come le aree adiacenti o vicino agli edifici pubblici e ai parchi che hanno un alto tasso di non fumatori che passano senza sapere che questi individui sono consapevoli di quanto sia dannoso per le persone che continuano a usare sigarette ogni giorno nonostante siano essi stessi dipendenti!

Ti potrebbe interessare anche: Marketing 4.0: il marketing in era digitale

Commenti disabilitati su Marketing sociale: cos’è? che scopi ha?

Se ti è piaciuto questo articolo considera di iscriverti ai nostri feed per restare sempre aggiornato sulle ultime novità pubblicate!


Software house pugliaCopyright © 2010 Arkosoft. All rights reserved.
ARKOSOFT - Software House
Nel Software e nel Web le tue Idee che diventano Realtà
SEDE Selaudin Zorba, Tirana 1001
Telefono: 0831/1815236
Fax: 0831/1815238
http://www.arkosoft.it
P.IVA L62218030A