Gestire un blog aziendale come strategia di marketing

11 Maggio 2022 di Veronica Balzano

thumb image

Gestire un blog aziendale. Mantenere un blog aziendale non è così facile come potresti pensare. Un blog è l’immagine online della tua azienda, quindi è importante prendere sul serio il tuo blog. Abbiamo voluto individuare alcune regole base che un blog aziendale deve seguire per essere uno strumento efficace nella tua strategia di web marketing.

Vediamo insieme quali sono le regole migliori per gestire un blog aziendale e trarne dei profitti in termini di marketing.

Gestire un blog aziendale: le regole

Gestire un blog aziendale

Impostazione grafica

Il design grafico del tuo blog è la prima cosa che cattura l’attenzione dei tuoi visitatori quando entrano nella tua pagina. Secondo me un blog aziendale dovrebbe avere quanti più aspetti “professionali” possibili, anche se varia leggermente a seconda del tipo di azienda che hai.
Anche questo aspetto dovrebbe essere preso in considerazione. È importante non chiarire che questo blog è un blog “volgare”. Perché i visitatori potrebbero pensare che anche la tua azienda sia “sciatta”.

Scegli con cura chi scriverà sul blog

Gestire un blog aziendale

Se la tua attività è piccola, puoi aggiornare tu stesso il blog della tua azienda. Se ciò non è possibile, contatta qualcuno di cui ti fidi.
È molto importante prima concordare lo “stile di editing” che vuoi dare al tuo blog. Ricorda sempre che il tuo blog aziendale è la voce della tua attività. Come dice l’azienda, è scritto sul blog.

Di cosa devi parlare nei vari articoli?

Gestire un blog aziendale

Quando tu o qualcuno che assumi pubblicate un post, deve riguardare il core business dell’azienda. Se la tua azienda vende piante e fiori, puoi pubblicare consigli di giardinaggio, informazioni su tipi specifici di fiori o una mini guida al giardinaggio. La messaggistica è anche un ottimo strumento per annunciare il lancio di nuovi prodotti.

Occhio alla forma stilistica degli articoli…

Formato dell’articolo significa “formato stilistico”. Secondo me, lo stile degli articoli dei blog aziendali dovrebbe essere allo stesso tempo informale e professionale. Se è vero che i blog sono la voce di un’azienda, non sono la stessa cosa del sito web di un’istituzione.
Un sito web è una sorta di vetrina per un’azienda ed è più formale. I blog aziendali, invece, sono inevitabilmente più informali in quanto intesi come laboratori. Detto questo, non voglio dirti di scrivere un messaggio in dialetto. parolacce o cose del genere; È importante non usare un linguaggio di stile “burocratico”.

Usa il blog a vantaggio della tua strategia di business

gestire un blog aziendale

Gestire un blog aziendale

I blog non sono solo uno strumento di comunicazione, ma anche una grande fonte di informazioni utili per la tua attività. Facciamo alcuni esempi. Puoi inserire un sondaggio per verificare la soddisfazione dei clienti o chiedere ai tuoi utenti le loro esigenze e necessità per raccogliere informazioni utili per creare un nuovo prodotto.

Alcuni utenti potrebbero lasciare commenti sul tuo blog che non sono molto piacevoli. Forse comprerà uno dei tuoi prodotti e sarà insoddisfatto. In questo caso, ci sono due raccomandazioni.
In primo luogo, evitare la censura. È più probabile che i commenti negativi incoraggino gli utenti a esprimere la propria insoddisfazione attraverso altri canali meno controllati (blog personali, social network, ecc.). Cerca sempre di essere amichevole. Cerca di soddisfare le esigenze dei tuoi clienti. Chiedi perché non era soddisfatto del prodotto. Dimostra di essere pronto a risolvere i suoi problemi. Dopotutto, se riesci a convincere i tuoi clienti a pensare, questa sarà sicuramente un’ottima pubblicità per la tua azienda.

Crea una connessione con il tuo pubblico

Gestire un blog aziendale

Quando un visitatore visita per la prima volta il tuo blog aziendale, può leggere uno o due post e non tornare mai più. Allora non dovrebbe. Ottieni strumenti utili per restare in contatto con i tuoi visitatori.
Forniamo la possibilità di iscriversi al nostro feed RSS in modo che i nostri utenti siano sempre aggiornati ogni volta che pubblichiamo un nuovo post. Crea la tua mailing list. Offri qualcosa all’utente in cambio dell’iscrizione alla newsletter (ad es. buoni sconto, rapporti gratuiti, ecc.).

Perché è così importante avere un blog aziendale?

1) Un blog aziendale è un ottimo strumento per “farsi conoscere” su Internet.
2) Se l’azienda è già online tramite altri canali (sito web, Facebook, Twitter…), il blog aziendale è un ulteriore canale di comunicazione. Ciò consente di trasmettere informazioni diverse con strumenti e stili diversi. hai già usato 

3) Un blog aziendale ti permette di trasmettere “l’anima” della tua azienda ai tuoi utenti.

4) Il blog aziendale consente di valutare le opinioni degli utenti sui prodotti in base ai commenti che lasciano.

5) In risposta ai commenti degli utenti, avrai l’opportunità di contattare direttamente gli utenti, risolvere conflitti o affrontare e affrontare commenti negativi.
6) Il tuo blog può anche fornirti i sondaggi di cui i tuoi clienti hanno bisogno per capire il prodotto che desiderano. 

7) Attraverso il tuo blog, puoi creare una mailing list e inviare newsletter periodiche per rafforzare il tuo rapporto con i tuoi clienti. 

8) I blog aziendali sono molto convenienti, anche per le piccole imprese.

Conclusioni

Come puoi vedere, un blog aziendale è un ottimo strumento di marketing, ha un costo limitato ed è molto facile da usare. Dopo aver impostato il tuo blog, tutto ciò che devi fare è aggiornare il tuo blog di volta in volta con post su argomenti rilevanti per la tua nicchia. Puoi segnalare il lancio di un nuovo prodotto o un’iniziativa su cui la tua azienda sta lavorando.
Fondamentalmente, ci sono molte ragioni per avviare un blog aziendale e, anche se non ne hai ancora uno, dovresti avviarlo il prima possibile. Perché ritardare il ritorno online può essere costoso per la tua attività.

I blog aziendali sono un’ottima risorsa per le aziende che desiderano sfruttare appieno il potenziale del web.
Applica e sviluppa strategie di web marketing e lead generation di base attraverso il tuo blog. In effetti, i blog sono una delle fonti più importanti di raccolta dei contatti e i blog sono spesso i canali che si integrano meglio con le piattaforme social.

Ti potrebbe interessare anche: Marketing strategico: pianificazione strategica per le aziende

Nessun commento »

Se ti è piaciuto questo articolo considera di iscriverti ai nostri feed per restare sempre aggiornato sulle ultime novità pubblicate!

Lascia un commento


Software house pugliaCopyright © 2010 Arkosoft. All rights reserved.
ARKOSOFT - Software House
Nel Software e nel Web le tue Idee che diventano Realtà
SEDE Selaudin Zorba, Tirana 1001
Telefono: 0831/1815236
Fax: 0831/1815238
http://www.arkosoft.it
P.IVA L62218030A