Consulente marketing: chi è e cosa fa

18 Gennaio 2022 di Veronica Balzano

thumb image

Un consulente marketing è un esperto in tutto ciò che riguarda il settore, con una conoscenza a 360 gradi di come comunicare e commercializzare al meglio il tuo prodotto o servizio. Sono capaci non solo strategici ma anche operativi a qualsiasi livello tu ne abbia bisogno!

consulente marketing

I consulenti di marketing sono la spina dorsale di qualsiasi business di successo. Sia che abbiate bisogno di aiuto per definire la vostra strategia di marketing o per integrarla con altri dipartimenti al fine di far partire la produzione in volume, questi professionisti sanno il fatto loro e possono fare ogni sorta di cose, dall’analisi dei bisogni dei clienti fino alla creazione della grafica per il packaging dei prodotti!

L’apertura mentale è essenziale per il successo di un imprenditore.
Un errore tipico che molti imprenditori fanno quando iniziano il loro progetto di business al contrario, pensando prima a ciò che vogliono offrire e poi cercando modi su come farlo al meglio; questo li porta in concorrenza con altre imprese che si sono già affermati come leader all’interno del campo si sta entrando – rendendo il vostro compito più difficile.

Gli imprenditori spesso si trovano a lottare per dare un senso al mercato e ai loro concorrenti prima ancora di avere un prodotto o un servizio pronto per il lancio. Sono lasciati a combattere una battaglia in salita con poca comprensione su come approcciare al meglio i potenziali clienti. Un consulente marketing sa proprio come evitare queste situazioni. Il suo compito è quello di promuovere strategie vincenti aiutando gli imprenditori a muoversi al meglio in termini di business.

Quali sono i compiti di un consulente marketing?

Per avere successo in qualsiasi settore, è importante avere una chiara comprensione della propria posizione competitiva. Può essere difficile quando entrano in gioco così tanti altri fattori, ma fare qualche ricerca prima di iniziare la propria attività può aiutare a garantire che non solo non ci sarà mai un vero momento “ho vinto” per i concorrenti; scopriranno anche cosa li distingue esattamente dagli altri e si assicureranno che il loro prodotto o servizio corrisponda a come la gente vuole che le cose siano fatte oggi! Quindi è necessario che si abbiano ben chiari quali siano i compiti di un consulente di marketing. In particolare il consulente marketing deve avere un quadro generale della condizione dell’impresa che vuole promuovere.

In questo il marketing mix è essenziale. Il Marketing Mix è il concetto chiave alla base di tutto il marketing operativo. Tutte le azioni sono concretamente messe in atto per raggiungere obiettivi strategici a lungo termine come acquisire clienti e aumentare il volume delle vendite, il che lo rende anche uno degli elementi più importanti per il successo!

A tal proposito è necessario che un consulente marketing sia in grado di individuare 4 P del marketing, anche note come le 4 leve del marketing. In questo modo si produrrà una strategia studiata e performante.

Le 4 P del marketing

Cosa deve analizzare un consulente marketing:

  • Prodotto:

Le caratteristiche che rendono unico il vostro prodotto o servizio sono quelle di cui vogliamo parlare.
Le variabili identificano e distinguono i nostri prodotti da quelli degli altri, così, per esempio, se tu avessi un’app con una grande funzionalità ma un design povero, avrebbe ancora un certo valore nonostante sia poco attraente a un certo livello, perché gli utenti potrebbero fare affidamento sulla sua usabilità piuttosto che sull’aspetto, che è anche importante quando si considera il potenziale di vendita!

  • Prezzo:

Il prezzo di un prodotto è il fattore più importante nel determinare il successo del tuo business. Che tu venda magliette o automobili, avere un’idea di quello che la gente è disposta a pagare può fare la differenza tra essere pieni di soldi e tirare avanti a malapena settimana dopo settimana! È già abbastanza difficile gestire qualsiasi tipo (o dimensione) di negozio; aggiungere costi imposti come prezzi d’affitto più alti perché hanno bisogno di più metri quadrati di prima non vale la pena quando non ci sono così tanti clienti che passano attraverso le loro porte.

  • Il punto di vendita è l’insieme delle attività necessarie per fornire effettivamente un prodotto o un servizio, come l’ubicazione e gli uffici per i negozi. Questo include i fornitori tra di loro, quindi non si tratta solo di trasporto, ma anche di rifornimenti a portata di mano in ogni momento in attesa degli ordini dei clienti!
  • La promozione è il cuore del marketing ed è composta principalmente da diverse attività come la pubblicità, le promozioni speciali o le vendite dirette. Include anche strategie più complesse come gli sforzi di pubbliche relazioni che mirano a convincere la gente non solo della vostra azienda ma anche dei suoi prodotti!

E’ chiaro quindi che un buon consulente marketing deve essere in grado di analizzare tali aspetti al fine di elaborare una strategia vincente per i propri clienti.

Ti potrebbe interessare: Leve del marketing: cosa sono e a qual è il loro significato

Commenti disabilitati su Consulente marketing: chi è e cosa fa

Se ti è piaciuto questo articolo considera di iscriverti ai nostri feed per restare sempre aggiornato sulle ultime novità pubblicate!


Software house pugliaCopyright © 2010 Arkosoft. All rights reserved.
ARKOSOFT - Software House
Nel Software e nel Web le tue Idee che diventano Realtà
SEDE Selaudin Zorba, Tirana 1001
Telefono: 0831/1815236
Fax: 0831/1815238
http://www.arkosoft.it
P.IVA L62218030A