Canali di distribuzione: cosa sono i canali di marketing

21 Febbraio 2022 di Veronica Balzano

thumb image

Canali di distribuzione.

Quando si tratta di canali di distribuzione, l’obiettivo non è solo rendere i prodotti disponibili nei momenti desiderati, ma anche in un modo appropriato. Questo può essere fatto utilizzando intermediari commerciali che fanno passare le merci dai produttori attraverso varie fasi fino a quando finalmente raggiungono i consumatori finali per l’acquisto o l’uso.
È importante ricordare questo concetto quando si pensa anche al marketing, perché entrambe le parti fanno molto affidamento su queste relazioni tra di loro e su altre aziende come le ditte di pubblicità che aiutano a formare l’opinione pubblica su certe marche, tra le altre cose!

Canali di distribuzione

Quando si compra un prodotto, il commerciante se lo tiene. Ma affinché il trasferimento di proprietà e titolo dal venditore al cliente (o cliente finale) avvenga nel modo più efficiente possibile, se stiamo parlando di qualsiasi tipo o dimensione del canale di distribuzione, gli intermediari commerciali non sempre si occupano non solo della consegna fisica delle merci; possono usare fornitori di servizi specializzati come i corrieri, che possono essere visti più simili a uno strumento che altro, perché in definitiva il loro lavoro è solo aiutare a facilitare questo processo tra due parti, fornendo servizi legati specificamente alla gestione dei compiti associati.

Gli intermediari commerciali sono parte integrante dell’economia globale. Essi facilitano il commercio diventando grossisti o commercianti, negoziando le vendite per conto di altre parti e prendendo possesso fisico, se necessario, per la consegna, come fanno anche i noti rivenditori; ma i broker possono anche semplicemente ottenere ordini da venditori che vogliono la loro merce spedita subito senza problemi – questo sarebbe simile a quello che succede quando si va online!

La funzione dei canali di distribuzione

Canali di distribuzione

Il canale di distribuzione è una necessità economica perché rende possibile l’incontro tra domanda e offerta. Per questo motivo, i distributori giocano un ruolo vitale nel colmare le discrepanze tra i punti di produzione delle aziende e nel fornire clienti soddisfatti che continueranno a comprare di nuovo da loro.
Un compito chiave su cui molte aziende si basano quando stabiliscono il proprio sistema di vendita unico o l’identità del marchio – che include sia le strategie di marketing che gli standard del servizio clienti – risale a quanto efficacemente si è in grado di connettersi con il proprio mercato target attraverso le sue esigenze soddisfatte in ogni punto del suo viaggio verso la dipendenza dal nostro prodotto (o dai nostri prodotti).

Canali di distribuzione

Per rendere possibile l’acquisto, la facilità di accesso di un prodotto ai bisogni dei clienti è ciò che permette l’adempimento e la promozione. Si può supporre che se non ci fosse disponibilità in circolazione, allora questa domanda finirebbe per non essere soddisfatta da nessuna marca o azienda, poiché tutte limitano le loro vendite per mancanza della stessa; tuttavia, con la scarsa distribuzione, si verifica un aumento tra i concorrenti che percepiscono anche loro di soddisfare questi stessi desideri, ora visti attraverso mezzi diversi (ad esempio i social media).

Per avere successo, gli sforzi di marketing di un’azienda devono tenere conto di come e quando i consumatori acquisteranno. Una cattiva distribuzione può limitare le vendite e allo stesso tempo aumentare quelle dei concorrenti perché sono in grado di soddisfare questo desiderio ora percepito dal cliente a tempo debito senza alcun fastidio o ritardo causato dal rivolgersi direttamente a loro – invece ci affidiamo alla nostra catena di approvvigionamento che porta la merce direttamente verso di voi!

Tipologie di canali di distribuzione

Canali di distribuzione

Il canale di distribuzione è un aspetto cruciale di qualsiasi business, e il modo in cui è organizzato può avere un impatto sia sulla tua azienda che su coloro che non usano quel particolare servizio.

Il canale di distribuzione diretta è il tipo più semplificato di struttura di mercato perché solo due parti sono coinvolte: produttori e consumatori. Dà ai produttori il controllo totale su come vogliono che i loro prodotti siano distribuiti, ma questo ha un costo che presenta alcune difficoltà per loro in termini di costruzione di un sistema efficace, soprattutto quando si cerca di coprire beni come l’assicurazione, dove molte aziende scelgono di non collocare servizi finanziari attraverso le filiali di vendita, optando invece per la completa esclusione o utilizzando altri metodi come il marketing basato su agenti, che può essere più costoso delle reti di concessionari tradizionali.

Canali di distribuzione

La distribuzione distrettuale è un esempio di come l’industria sia cambiata nel tempo per essere più inclusiva. Con la distribuzione organizzata, ci sono aziende e organizzazioni su larga scala che includono dettaglianti che lavorano insieme per il loro beneficio reciproco, invece di vendere merci in negozi individuali che potrebbero non avere alcuna connessione o sovrapposizione tra loro!

In alcuni settori, come quelli che trattano beni di prestigio dove l’immagine e i contenuti simbolici sono elementi fondamentali nel motivare gli acquisti, può essere conveniente per i produttori assicurarsi una quantità o un tipo di punti vendita armonizzati con la loro immagine di marca. Questa modalità di distribuzione si realizza attraverso negozi che hanno caratteristiche particolari richieste dai produttori (si pensi alle marche di moda).

Ti potrebbe interessare anche: Migliorare la diffusione dei contenuti attraverso canali diversi

Commenti disabilitati su Canali di distribuzione: cosa sono i canali di marketing

Se ti è piaciuto questo articolo considera di iscriverti ai nostri feed per restare sempre aggiornato sulle ultime novità pubblicate!


Software house pugliaCopyright © 2010 Arkosoft. All rights reserved.
ARKOSOFT - Software House
Nel Software e nel Web le tue Idee che diventano Realtà
SEDE Selaudin Zorba, Tirana 1001
Telefono: 0831/1815236
Fax: 0831/1815238
http://www.arkosoft.it
P.IVA L62218030A